FA' LA COSA

FATICOSA

regia Marta Dalla Via

drammaturgia Diego Dalla Via e Marta Dalla Via

con Daniele Bonaiuti, Yele Canali, Riccardo Reina

ideazione luci Emiliano Curà

realizzazione scene Andrea Bovaia e Paolo Romanini

 

produzione Teatro delle Briciole

 

dagli 8 anni

 Foto di Jacopo Niccoli

  

Tutto si clicca, tutto è immediatamente disponibile, tutto è immerso nella comodità. La fatica è diventata un tabù contemporaneo. Per questo ci interessa parlare dell’educazione allo sforzo e dello sforzo di educare. Abbiamo l’occasione di raccontarci agli adulti del futuro e con loro vogliamo mettere in crisi il concetto di comfort. Con loro vogliamo “giocare alla fatica” mettendola al centro di un processo creativo necessario alla costruzione di un pensiero critico. In un’atmosfera à la “tempi moderni” tre ingegneri sono chiamati a presentare le loro ultime opere tecno-meccaniche. Invenzioni che non solo annulleranno la scocciatura di alcuni doveri quotidiani ma addirittura elimineranno definitivamente la nozione stessa di fatica. Ma un black-out fa saltare l’impianto elettrico e così la principale fonte di energia per far funzionare la più grande opera anti-sforzi viene meno. Toccherà agli spettatori stessi aiutare i tre inventori clown. Saremo capaci di diventare noi stessi bambini eolici, bambini solari e bambini diversamente energetici? Saremo dei carburanti alternativi? Sicuramente sì e senza timore: è solo la mancanza di motivazione che genera fatica.

ALL RIGHT RESERVED 2017. POWERED BY MARCELLA SANTOMASSIMO

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle